Prima esecuzione di Rosa Mystica nella cripta di San Fermo a Verona

Scritto da: MAT2020

Questo utente ha pubblicato 2409 articoli.

 

Prima esecuzione di Rosa Mystica, da una melodia di Vittore Ussardi.

Musica di Tony Pagliuca. Parole dalla liturgia

 

Dice Alessandro Monti, uno dei musicisti:

“Le immagini del concerto di Nico & Tangerine Dream alla cattedrale di Reims (1974) avevano affascinato la mia mente di adolescente: una voce straordinaria accompagnata da un semplice harmonium era abbinata ad un muro di avveniristici sintetizzatori, quasi a voler rappresentare una spiritualità senza confini e una continuità musicale tra antico e moderno, umano e tecnologico.

Nella suggestiva cripta di San Fermo a Verona hanno risuonato inedite note “sotterranee” che, con l’uso di una strumentazione minimale, hanno ricreato in modo radicale l’idea di “Rosa Mystica”, dimostrando le infinite possibilità del materiale composto da Tony Pagliuca. Un’esperienza memorabile per tutti i presenti.”