Acuarela, il Blog

Los derechos de los niños

Scritto da: serena

Questo utente ha pubblicato 27 articoli.
L’Acuarela insegna e diffonde i diritti dei bambini nella Pintana…
 
Il 20 Novembre del 1989 l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite approva la Convenzione Internazionale sui diritti dell'infanzia che il Chile firma solo nel  1990. A  20 anni di distanza, ancora oggi, ci sono dei diritti violati qua in Chile come in tutto il mondo..

Di questi diritti parliamo con i ragazzi di San Ricardo, uno dei territori in cui opera l’Acuarela.
Con loro chiacchieriamo sulle attività che svolgono, sulla celebrazione del diritto alla famiglia e  li chiediamo se conoscono i loro diritti (nessuno di loro si dimentica quello a giocare!!) e se vedono, nei luoghi in cui vivono, alcune violazioni...
I ragazzi di San Ricardo
 
Li hanno citati tutti o quasi e qua li riscrivo per chi non li conoscesse:

1.    diritto all’uguaglianza senza dare importanza alla razza, al colore, al sesso, alla lingua, alla religione, all’orientamento politico, al luogo di nascita o a chi sono i genitori.

2.    diritto a crescere e svilupparsi fisicamente e spiritualmente

3.    diritto a un nome e una nazionalità

4.    diritto a una casa, a una buona alimentazione e attenzione medica

5.    diritto ad essere curati ed a ricevere un’attenzione particolare nel caso in cui nascano con alcuna disabilità, di qualsiasi forma

6.    diritto all’amore e alla comprensione da parte dei genitori e della società

7.    diritto a ricevere educazione gratuita, a giocare e a godere delle stesse opportunità per crescere e svilupparsi

8.    diritto a essere i primi a ricevere aiuto in una catastrofe

9.    diritto ad essere protetti contro le crudeltà, l’abbandono, e lo sfruttamento nel  lavoro

10.    Tutti i bambini hanno diritto ad essere educati in pace, comprensione e in fraternità tra i popoli.

 I ragazzi di San Ricardo con tio Leo